REVERSiBiLE interviews by LORENZOSPEED*

i REVERSiBiLE intervistati da LORENZOSPEED*

 

1 ) Qual è stato l’input a formare la band ?

E’ stata la voglia di entrambi, mia e di Corrado e quindi poi successivamente di Nicola di esprimere in musica determinati concetti, determinate sensazioni ed emozioni per gli ascoltatori. Sembra quasi stupido dirlo oggi, ma noi suoniamo per esprimere ciò che vogliamo, non certo per altro.

 

2 ) Perchè il nome della band ?

Perché rappresenta un qualcosa che può essere visto sotto più lati, in più modi, una cosa che cresce, evolve, muta e può farlo in entrambi i sensi, quindi un reale infinito. In realtà i motivi di questo nome sono svariati, ma questo è sicuramente uno di quelli migliori.

 

 

The Music

3 ) Quali sono gli artisti / le band di riferimento che Vi hanno avvicinato alla musica ?

Ascoltiamo tutti e tre tante cose perché amiamo molto la musica e lo abbiamo sempre fatto anche da piccoli. Sicuramente in molti momenti più o meno lunghi siamo rimasti affascinati da varie situazioni o sonorità, ma parlare di “qualcuno che ci ha avvicinato o particolarmente ispirato” in un contesto così enorme, vario e soprattutto artistico è veramente molto difficile. Per quanto riguarda i “riferimenti” siamo ormai convinti che l’unico riferimento che vogliamo seguire siamo noi stessi. Quindi la risposta alla tua domanda è: “tutti e nessuno”!

 

4 ) Cos è per Voi la musica ?

Comunicare cose che non riusciamo o che semplicemente non vogliamo comunicare in altro modo. C’è molto più in un accordo distorto o in un passaggio ritmico che in un intero discorso, a volte.

 

 

Future

5 ) Quali sono i Vostri progetti futuri ?

Stiamo cercando di capire, dopo questo Lockdown, quando uscirà il nostro prossimo singolo con Universal Music Italia e quando parteciperemo a Sanremo Rock. Purtroppo il Lockdown ha bloccato moltissimo il settore e siamo tutti con il fiato sospeso.

 

 

6 ) Che messaggio volete comunicare o trasmettere attraverso alla Musica ?

Vogliamo trasmettere speranza, perché il mondo ne ha bisogno in un modo che neanche immagini.. Ma mi rendo conto che alle volte, in totale indipendenza ed in maniera del tutto spontanea, ciò che trasmettiamo non è esattamente un qualcosa di positivo. C’est la vie, siamo così.

 

AMORE Radio Show / THE SOUNDAY

7 ) Com’è stata la Vostra esperienza ospiti di AMORE Radio Show / THE SOUNDAY condotto da LORENZOSPEED* e cosa Vi é piaciuto di + del programma ?

E’ stato molto bello, specialmente poter suonare in acustico. Tutte le radio dovrebbero far suonare gli artisti in acustico o in elettrico, sarebbe un format molto bello secondo me. Purtroppo ne ho parlato con uno dei “grandi” della radio e mi ha detto che sarebbe una cosa sciocca, alla gente non interessa sentire una band dal vivo in radio. Secondo me si sbaglia, specialmente in un contesto 2020 dove pare che le esibizioni live si conteranno col contagocce.

E quale consiglio daresti nello sviluppo/evoluzione atto a dare un programma di sempre migliore qualità ?

Fai un format di 5 band che suonano in 4 ore di programma, con streaming audio e video. Quando fai i big money chiamami che dividiamo 🙂

Per riascoltare l’ospitata dei Reversibile all’interno del programma radiofonico AMORE Radio Show condotto da LORENZOSPEED*, clicca qui >>> https://www.mixcloud.com/LSPDj/lorenzospeed-presents-amore-radio-show-773-domenica-29-settembre-2019-with-reversibile/

 

 

8 ) Descriveteci in poche parole chi siete.

Io sono Michele, chitarrista ed arrangiatore. Poi abbiamo Corrado, anima dei Reversibile, e Nicola, batterista eclettico.

Ci siamo incontrati in un momento nel quale ognuno era complementare all’altro. Questo ha creato una forte intesa e quindi la voglia comune di esprimersi in musica. Inizialmente, nel 2016, abbiamo fatto un Ep intitolato “REVisioni” che abbiamo fatto girare un pò. Grazie a questo Ep siamo entrati in contatto con Pietro Foresti che ci ha portato da un suo collaboratore ( Andrea Ravasio ) per affinare il sound che avevo in mente per vestire del materiale nuovo che Corrado aveva in testa. La cosa è stata fighissima ed abbiamo registrato 5 brani, dei quali due sono usciti nel 2019 per Universal Music Italia ( “Frankenstein” e “Troverai” ) grazie ad Andrea Dulio, storico manager degli Oasis e amico di Pietro. Trovate i video su youtube e sui nostri canali social.

 

 

9 ) Che consiglio dareste a chi vuole iniziare il Vostro percorso artistico ?

Studiare, specialmente lo strumento, e soprattutto non fermarsi al primo NO.

 

 

Art will save us & Mixcloud

Per leggere tutte le interviste realizzate da LORENZOSPEED* per l’iniziativa ‘Art will save us’ fatte a tutti gli Artisti che hanno già aderito, clicca qui >>> http://lorenzospeed.altervista.org/blog/the-art-save-us/

Se vuoi ascoltare tutti i podcast radiofonici e Live di LORENZOSPEED* clicca qui >>> https://www.mixcloud.com/LSPDj

 

2 pensieri riguardo “REVERSiBiLE interviews by LORENZOSPEED*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.