SERE ART interviews by LORENZOSPEED*

SERE ART intervistata da LORENZOSPEED*

Sere Art pittrice e scultrice, in Toscana ( San Miniato, Pisa ).

Contatti:

Instagram: _sere21_9

Pagina Facebook: @sereartista97

Sito internet : http://sere21artista.simplesite.com/

1 ) Qual è stato l’input che Ti ha dato lo spunto per iniziare a fare l’artista ?

L’input che mi ha dato lo spunto per decidere che l’arte sarebbe stata la mia passione più grande nella vita e che volevo fare quello, è stato alle medie quando ho studiato ed analizzato meglio l’arte nella storia. Inoltre anche nella pratica, grazie all’ispirazione del mio professore d’arte che ci faceva fare lavori che ci permettevano di usare molto la fantasia e di scoprire noi stessi. Da piccola vedevo i disegni che il mio babbo aveva fatto o che realizzava ogni tanto quando eravamo da mia nonna la domenica e volevo diventare brava anch’io come lui. Volevo essere come lui. I miei parenti non credevano nelle mie capacità e nell’idea che ci sarei riuscita, ma grazie al supporto della mia famiglia ( genitori e fratelli ) sono andata avanti con le mie idee e i miei sogni in questo percorso che mi ha portata dove sono ora e che mi porterà dove voglio andare. In questi ultimi anni sentirsi fare i complimenti da chi prima non credeva in me, mi fa stare bene perché so di avergli trasmesso un’emozione grazie alla mia pittura. Mi piace esprimere me stessa attraverso qualcosa che dia un valore e quel qualcosa l’ho trovato nella pittura. Da allora l’arte è il mio mondo.

 

 

Artist

2 ) Quali sono gli ingredienti basilari, secondo Te, per essere un’artista ?

Gli ingredienti basilari per essere un’artista sono soggettivi. I miei sono : creare bellissimi rapporti d’amicizia sia con persone con cui collaboro, sia con quelle che mi commissionano opere o che le acquistano, ed inoltre credere nella mia arte sapendo già dall’inizio dove voglio arrivare con essa e fare ogni giorno un’azione per essa.

 

 

3 ) In questo periodo di #coronavirus, a cosa hai pensato per fronteggiare l’emergenza, e, di conseguenza, proporre ai Tuoi affezionati clienti qualcosa di valido ?

Per fronteggiare questa situazione ho deciso di proporre un regalo omaggio insieme all’opera acquistata o commissionata, oltre che rispolverare Redbubble per promuovere un’alternativa vantaggiosa semplice e veloce. Inoltre ho deciso di fare più storie, post, IGV o dirette su Instagram, e di conseguenza anche su Facebook, per renderli più partecipi nella mia vita artistica di tutti i giorni e per sapere le loro opinioni.

 

 

Future projects

4 ) Quali sono i Tuoi progetti futuri ?

I miei progetti futuri sono vari :

  • Per prima cosa sto progettando un canale Youtube in collaborazione con due mie amiche ;
  • Voglio far arrivare la mia arte ovunque per far star bene le persone che ne entrano in contatto e per far ciò ho in programma diverse collaborazioni e progetti sia online che offline con persone con valori importanti : galleriste, critici d’arte, curatori e artisti, ma anche semplicemente persone che vogliono mettersi in gioco.
  • Un altro progetto è viaggiare in vari posti del mondo insieme ad artisti che stimo e con cui ho una profonda amicizia, per realizzare mostre insieme e diffondere il benessere artistico.

 

 

5 ) Cosa è per Te l’arte ?

L’arte per me è uno stile di vita, una passione, una parte di me… farla mi fa sentire bene, realizzata, e con essa posso rendere reale quello che le persone hanno in testa, oppure dare colore alla loro vita in qualsiasi momento. L’arte è il mio casino emotivo, mi accompagna sempre inconsapevolmente; lei è condividere con gli altri ciò che provo ogni giorno della mia vita ed aiutarli dandogli quello che, in un dato momento, hanno bisogno per essere rilassati e felici. Per questo motivo la mia arte è un continuo credere in me stessa, nelle mie capacità e nel bene che voglio donare.

 

 

Qualità

6 ) Qual è, se vuoi dircela, la qualità migliore della Tua arte, e cosa Ti piace di più quando la crei ?

Il meglio nella mia arte è fare emozionare qualcuno che la ammira e scoprire di averlo fatto sognare, mentre quando la creo adoro il fatto che, esprimendo quello che provo attraverso i colori, realizzo qualcosa di unico e magico.

 

 

Comunicazione

7 ) Cosa dipingi ?

Dipingo la semplicità, quello che sono in quell’istante, la mia essenza del mondo. Per questo la mia arte è varia e dipende dalla giornata, anche se lo stile,  a volte,  rimane lo stesso. Quello che sono e che esprimo è unico, è un pezzo di me, speciale sia per me stessa ma anche per chi si rispecchia nell’opera.

Dipingo emozioni che provo e che la gente sente osservando quello che ho realizzato.

Ho constatato, confrontandomi con le meravigliose persone che hanno ammirato le mie opere, che la loro visione di esse era diversa da quello che io avevo visto nella loro realizzazione. Molte volte sono rimasta stupita dai sentimenti che procurava la mia opera d’arte : ho capito ancora di più la diversità di cui facciamo parte, ma allo stesso tempo l’uguaglianza emozionale che ci unisce.

 

 

8 ) Cosa Ti piace maggiormente della Tua professione ?

La libertà di decidere che cosa voglio fare, dove voglio andare e con chi voglio collaborare.

 

 

9 ) Quale messaggio vuoi lanciare alle persone ? Approfittane di questo spazio, che è anche l’ultima domanda.

Credete sempre nelle emozioni che l’arte vi può dare ed abbellite di colori la vostra vita.

Sere Art ( Serena Gerace ) autorizza il trattamento dei dati personali in base all’art. 13 del D.
Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16.

Art will save us & Mixcloud

Per leggere tutte le interviste dei quasi 200 Artisti che hanno già aderito all’iniziativa ‘Art will save us’ promossa da LORENZOSPEED* clicca qui >>> http://lorenzospeed.altervista.org/blog/the-art-save-us/

Se vuoi ascoltare tutti i podcast radiofonici e Live di LORENZOSPEED* clicca qui >>> https://www.mixcloud.com/LSPDj

 

2 pensieri riguardo “SERE ART interviews by LORENZOSPEED*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.