iKNOS intervistato da LORENZOSPEED*

iKNOS intervistato da LORENZOSPEED*

Oggi Vi portiamo ‘virtualmente’ in Sardegna dove abbiamo parlato con Davide Pudda degli Iknos.

1 ) Ciao, da dov’è nato il Vostro nome d’arte ?

IKNOS è l’antico nome della Sardegna, la nostra terra.

 

 

2 ) Da dove è nato lo spunto per creare il progetto ?

E’ nato quando avevo 16 anni. In quel periodo fondai la mia prima band con inediti e brani cover Rock progressive. Contemporaneamente studiavo il folk più tradizionale della mia isola.

 

Iknos’ bio

3 ) Descrivete un pò la Vostra carriera artistica.

Come penso un pò per tutti i musicisti, la descriverei dura e travagliata, fatta di tanti anni di gavetta e di studio. Come ben sappiamo la gavetta, oltre a poterti far crescere e maturare, sia psicologicamente che professionalmente, può anche provocare delusioni e frustrazioni, dalle quali talvolta è difficile riemergere. Nel corso degli anni, purtroppo, ho visto diversi musicisti di grandissimo talento appendere lo strumento al chiodo, mollando tutto e dedicandosi a tutt’altro.

Nonostante questo, rifarei tutto dall’inizio. Quando sali sul palco è tutto un altro mondo. Suonare, esibirsi, immedesimarsi nella musica che stai eseguendo, è un valore che non ha prezzo.

 

4 ) Quale consiglio dareste a chi vuole iniziare il  Vostro percorso artistico ?

E’ uno soltanto : è fondamentale che siate intraprendenti e costanti.

 

 

5 ) Cosa Vi piace della Vostra professione ?

Il doversi spostare di continuo da una parte all’altra, a volte della nostra regione ( Sardegna ) a volte in Italia, altre in Europa.

E’ altrettanto bello conoscere sempre nuove persone, specialmente quando i contatti durano nel tempo. E poi anche l’atmosfera pre e post concerto, il prendersi cura delle mie chitarre, il tempo libero da dedicare alla famiglia, ed anche la gratificazione economica. Anche se quest’ultima non sempre è conforme ai sacrifici, tuttavia mi dà la possibilità di andare avanti benissimo.

 

Music

6 ) Quali sono le band e / o gli artisti di riferimento per la Vostra idea di Musica ?

Cercherò di ‘riassumere’, anche se la risposta migliore sarebbe quasi infinita. Gli IKNOS eseguono brani inediti di composizione e stesura proprie, oltre a balli folkloristici, dove il pubblico si riunisce per poterli ballare tutti insieme. A livello di band la musica o gli artisti di riferimento sono molto variegati, ma singolarmente ovviamente ognuno ha il suo artista preferito.

 

7 ) Cos’è per Voi la musica ?

Nel senso più ampio del termine, per noi la musica è tutto. E’ una passione innata, che noi tutti coltiviamo fin da bambini. E’ anche quotidiana in quanto non passa giorno senza suonare lo strumento. Ed è anche una professione, in quanto, dopo tanti anni di studio, sacrifici e gavetta siamo riusciti a farne un mestiere a tutti gli effetti. In un Paese, l’Italia, dove fare il musicista, ancora oggi, è visto come, nostro malgrado, ‘a non fare niente dalla mattina alla sera’… ma questo è un altro discorso.

 

 

8 ) Quale messaggio volete comunicare o trasmettere attraverso la Musica ?

Vogliamo trasmettere un messaggio di serenità ed allegria, divertimento e tante emozioni e sentimenti positivi. Il tutto con un pizzico di spensieratezza, che non guasta mai. Vuole essere un’unione tra condivisione e convivialità.

Future projects

9 ) Quali sono i Vostri progetti futuri ?

Il 4 Aprile 2020 è uscito su videoclip il nostro nuovo singolo B’eni a ballare ( che significa ‘vieni a ballare’ ) su tutte le piattaforme social media. E’ un brano in lingua sarda che parla di una coppia di genitori e della nascita del loro terzo figlio. Prossimamente uscirà tutto il lavoro sia su supporto fisico che su tutte le piattaforme musicali digitali.

 

Art will save us & Mixcloud

Per leggere tutte le interviste dell’iniziativa ‘Art will save us’ promossa da LORENZOSPEED* e scoprire tutti gli artisti che hanno già aderito, clicca qui >>> http://lorenzospeed.altervista.org/blog/the-art-save-us/

Se vuoi ascoltare tutti i podcast radiofonici e Live di LORENZOSPEED* clicca qui >>> https://www.mixcloud.com/LSPDj

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.