Finalmente

Finalmente un buon Milan che meritatamente vince il derby contro una squadra, l’inter, sopravvalutata e decisamente fortunata da inizio stagione fino ad ora… ora che la fortuna sembra allontanarsi dalla seconda squadra di Milano, finalmente, arrivano le prime meritate sconfitte… prima il pareggio fortunoso in coppa italia contro il Pordenone ( squadra di lega pro ma che meritava di passare il turno ) e la lotteria dei rigori che ha consentito ai nerazzurri di accedere ai quarti con il Milan, poi le sconfitte in campionato con Udinese e Sassuolo, ed ora la capitolazione nel derby. Speriamo che nel 2018 l’inter possa tornare dove merita, cioè in basso 😀
Ma torniamo a noi; ieri finalmente una prova di carattere, anche se ci sono ancora molte cose da migliorare, tipo le prestazioni dei singoli ( vedi Bonucci, ancora deficitario, il solito Abate, Biglia che sembra un lontano parente del giocatore degli anni scorsi, ma forse in via di ripresa ), ma ci sono anche note positive, come la continuità di Cutrone, giovane ma già predestinato, innamorato del Milan e affamato di gol, in stile Inzaghi, ma con molta + tecnica a nostro modesto parere. E poi l’esordio di Antonio Donnarumma, non sempre stilisticamente perfetto, ma decisivo e bravo a farsi trovare pronto nel momento del bisogno. Un plauso anche a Kalinic, che, è vero, fa pochi gol, ma anche ieri si è battuto come un leone in mezzo alla difesa dell’inter, ha difeso tanti palloni, ha fatto tante sponde per i compagni, ed ha fatto salire la squadra subendo un’infinità di falli dagli avversari.
Avanti così, amato Milan, nel 2018 dobbiamo tornare a vincere qualcosa, e gli obbiettivi di Europa League e Coppa Italia non sono poi così lontani, se giochiamo come ieri. Ed in campionato, rialziamoci… dopotutto se squadrette come inter e lazio sono davanti a noi, nulla è impossibile…
forza ragazzi, Noi siamo con Voi… con il Milan nel cuore, sempre, comunque ed ovunque.
cutrone-milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.